Via G. Capelli, 12 - 20126 Milano

Cosa sente l’osteopata quando ti tocca?

Cosa sente l’osteopata quando ti tocca?

Attraverso il tocco l’osteopata valuta tesstuto, assimmetrie, mobilità e sensibilità del paziente per oggettivare in modo più completo la valutazione clinica

Maggiori info

Quanto dura una seduta osteopatica?

Al CMO una seduta osteopatica dura circa 90 minuti e si compone di 4 fasi: anamnesi, valutazione, discussione del caso e trattamento

Maggiori info

L’efficacia dell’osteopatia pediatrica per la plagiocefalia

I trattamenti oteopatici possono ripristinare le simmetrie di cranio e collo con manipolazioni dolci e indolori nei bambini con plagiocefalia

Maggiori info

Cure osteopatiche per la sindrome del colon irritabile

La sindrome del colon irritabile interessa il 10% della persone. Può essere causata da fattori psico-sociali, cognitivi ed emotivi o biologici

Maggiori info

L’osteopatia per la donna in menopausa

Alcuni sintomi tipici della menopausa vengono considerati come inevitabili ma l’osteopatia può essere una terapia complementare di grande aiuto per le donne

Maggiori info

Il riscaldamento sportivo serve davvero? La risposta dell’osteopatia

Le evidenze ci dicono che, specie negli sport di corsa, salto ed agilità, l’attività di riscaldamento ha un ruolo molto importante per preparare l’atleta all’esecuzione ottimale del gesto atletico.

Maggiori info

Mal di schiena e posizioni per dormire: sfatiamo un mito

In caso di importanti disturbi concomitanti il sonno prima di cambiare materasso o cuscino meglio rivolgersi al fisiatra oppure in alcuni ad un osteopata.

Maggiori info

La consapevolezza corporea nella terapia osteopatica

Come si comprende quando un trattamento osteopatico è efficacie? Quali sono gli elementi che, secondo i pazienti, identificano una terapia osteopatica efficace? Ecco cosa dicono i dati emersi da uno studio scientifico.

Maggiori info

Come si fa a descrivere il dolore?

Ragionare sul dolore non è facile: per questo durante il consulto osteopatico, l’osteopata deve sempre fare un bilancio tra le percezioni soggettive del paziente ed il risultato oggettivo di alcuni test di mobilità.

Maggiori info

L’Osteopatia e l’emicrania

Esistono molte tipologie di emicrania: possono essere ricorrenti portare il paziente a descriverle con un dolore perfino invalidante. I benefici del trattamento manipolativo osteopatico riguardano una diminuzione del numero di episodi di emicrania e dei livelli di dolore percepito.

Maggiori info
Top