fbpx
Via G. Capelli, 12 - 20126 Milano

Quali disturbi tratta l’osteopata?

Tempo di lettura: 3 minuti

L’osteopatia in Italia è una terapia sempre più richiesta dalla popolazione. Infatti secondo un recente sondaggio, circa 1 Italiano su 6 sceglie di rivolgersi all’osteopatia.

Per questo motivo nei prossimi mesi ci rivolgeremo specialmente a coloro che ancora non conoscono l’osteopatia, o che magari almeno una volta si sono domandati: “perché dovrei andare dall’osteopata?”.

Innanzitutto cos’è l’osteopatia?

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’osteopatia è una terapia con lo scopo di supportare la funzionalità fisiologica del corpo tramite l’utilizzo di una varietà di tecniche manuali non invasive.

L’osteopata non utilizza quindi approcci farmacologici o strumentali; tuttavia molto spesso collabora efficacemente con diversi altri professionisti della salute per la gestione del benessere del paziente, come il dentista, il fisioterapista o lo psicoterapeuta.

Il trattamento osteopatico si occupa di una vasta gamma di disturbi, causati da disfunzioni riconducibili ai sistemi muscolo-scheletrico, vascolare, neurologico, viscerale o fasciale.

Fra i motivi più comuni per cui i pazienti si rivolgono all’osteopata, rientrano disturbi in queste aree anatomiche:

  • Colonna vertebrale e bacino (es. cervicalgia, lombalgia e dolore pelvico)

  • Arti inferiori (es. coxalgia, gonalgia e dolore localizzato alle caviglie)

  • Arti superiori (es. dolore alle spalle, al gomito e al polso)

  • Visceri (es. problematiche digestive, uro-ginecologiche o polmonari)

  • Cranio (es. cefalea, emicrania e problematiche di masticazione)

Inoltre sono presenti diversi studi che mostrano l’efficacia dell’osteopatia in ambito pediatrico, sportivo, ostetrico e geriatrico.

Ogni mese pubblicheremo per voi dei brevi articoli che approfondiranno ognuna di queste aree dal punto di vista osteopatico in modo molto semplice e chiaro, per i nostri pazienti del Centro di Medicina Osteopatica di Milano e per chi ancora non si è sottoposto al trattamento osteopatico.

Vi mostreremo quali sono i sintomi più diffusi, i possibili elementi che possono influire negativamente sulla sintomatologia e soprattutto come l’osteopata possa lavorare assieme al paziente per:

  • Ridurre il livello di dolore

  • Aumentare la mobilità articolare

  • Migliorare la qualità di vita

Il tutto in costante riferimento alle più aggiornate ed affidabili fonti scientifiche.

Richiedi un appuntamento

Hai bisogno di un trattamento osteopatico? Riempi la seguente form e prenota con pochi click!




Privacy (richiesto)
Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi della legge n. 196/2003. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Prenota il tuo trattamento osteopatico. Compila il form e verrai ricontattato per fissare il tuo appuntamento.

Top