Via G. Capelli, 12 - 20126 Milano

L’Osteopatia e lo sport

L’Osteopatia e lo sport

Tempo di lettura: 3 minuti

Durante l’attività sportiva possono verificarsi delle problematiche ad alcune articolazioni o gruppi muscolari. Questo si può verificare non solo fra gli sportivi professionisti, ma anche facendo attività sportive a livello amatoriale. Spesso i sintomi sono dolore, gonfiore e difficoltà ad eseguire alcuni specifici movimenti. Questo tipo di disturbi possono avere notevoli effetti, perché in alcuni particolari casi possono richiedere una pausa dal proseguimento dell’attività sportiva per settimane (o addirittura mesi), ma possono anche avere delle ripercussioni negative sull’attività lavorativa.

Quando visitiamo pazienti sportivi al Centro di Medicina Osteopatica, per l’osteopata è fondamentale comprendere nel dettaglio la dinamica del caso ed eseguire dei test specifici. Questa parte è essenziale per tutelare la salute e la sicurezza del paziente. Proprio per questo, in alcuni casi è molto utile mostrare al proprio osteopata il referto del pronto soccorso, in modo da poter valutare il caso in modo ancora più preciso.

Una volta escluse tutte le possibili controindicazioni al trattamento osteopatico, è molto importante iniziare già nelle fasi acute ad eseguire delle tecniche che favoriscano il drenaggio vascolare e permettano di mobilizzare le articolazioni coinvolte. Tutto il trattamento avviene sempre tramite la collaborazione del paziente ed il pieno rispetto del suo livello di dolore. La gestione in acuto del dolore ha l’obiettivo di evitare la cronicizzazione della problematica.

Esistono però alcuni casi in cui il quadro clinico del paziente è piuttosto complesso e richiede quindi un approccio multidisciplinare. Nello specifico, quando il paziente necessita di una specifica riabilitazione articolare, l’osteopata può essere un alleato nel supporto del fisioterapista, che è la figura competente per questa tipologia di problematiche.

Infine, è necessario aggiungere che l’osteopatia può anche avere un ruolo preventivo all’interno del contesto sportivo. Infatti, alcuni studi clinici hanno mostrato come il trattamento osteopatico, lavorando all’interno di un team di lavoro con altre figure professionali (come il preparatore atletico, il nutrizionista, il visual coach, il mental coach), sia in grado di ridurre l’incidenza degli infortuni durante la stagione sportiva, supportando la qualità della performance degli atleti.

Richiedi un appuntamento

Hai bisogno di un trattamento osteopatico? Compila il form e prenota con pochi click!




Privacy (richiesto)
Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi della legge n. 196/2003. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Top